CUCINA&FILOSOFIA

L’ Hotel La cima si inserisce in maniera discreta e armoniosa nel contesto paesaggistico che lo circonda. La natura e il Lago Trasimeno hanno ispirato il desiderio di creare una cucina rivolta al futuro, senza perdere di vista la tradizione culinaria locale influenzata dal Lago Trasimeno e dai Monti che lo dominano.

Il punto di partenza della nostra cucina è un’accurata selezione delle materie prime, cerchiamo di dare sempre la priorità ai frutti che la nostra terra sa offrirci. Tra i nostri fornitori possiamo vantare i nomi più importanti a garanzia di freschezza e qualità.

Allo stesso tempo, il nostro Chef predilige e ricerca alimenti ad impatto ambientale molto limitato. Per tale motivo, collaboriamo costantemente con aziende agricole di varia natura per l’approvvigionamento di carne, uova, formaggio, olio e pesce.

Il nostro menù può essere definito a km 0 che valorizza i prodotti locali nel rispetto della natura senza trascurare la giusta dose di modernità ed avanguardia che tanto ci piace offrire ai commensali.

Trasformeremo le tue
CERIMONIE in un SOGNO ad
occhi aperti…

LO CHEF SI PRESENTA

Se Dio creò il cibo …… Il diavolo certamente creò i cuochi.

L’amore per il cibo ed il piacere che esso provoca in chi lo sa gustare è stato il motivo che mi ha portato ad intraprende questo mestiere, che potrei meglio a chiamare passione.

Sono nato in un piccolo paesino proprio sul Lago Trasimeno, dove il cibo non è mai stato il semplice nutrirsi ma piuttosto un rito, quasi una celebrazione, in cui non c’era festa senza un’adeguata “abbuffata”. Tutta la mia infanzia l’ho trascorsa all’ interno della struttura che all’ epoca era in mano al “colonnello” la mia zia Anna che mi ha insegnato una parte di tutto quello che conosco.

A 17 anni ho vinto il premio del miglior cuoco dei Laghi e poi la curiosità mi ha portato a girare mezzo mondo, facendo la famosa gavetta nei migliori ristoranti, cercando di capire tutti i segreti dei grandi chef. Ricordo ancora con nostalgia quegli anni di “pazzia culinaria” (come mi piace chiamarla).

Dopo tanto girovagare è poi arrivato il momento di mettere in pratica tutto ciò che avevo imparato, creando la mia personale impronta e mettendoci la mia anima. Non ho potuto immaginare posto migliore per fare tutto questo del luogo dove sono nato: il Lago Trasimeno.

UNA CUCINA MODERNA E
FANTASIOSA

La cucina che voglio proporvi è una cucina moderna, fantasiosacapace di stupire ma soprattutto onestache non ceda alle mode, perché al giorno d’oggi non c’è più grande trasgressione della normalità.

Chiama ora